L’Autorità stabilisce per le società di vendita:

  • di fornire al cliente, tramite fatture o materiale promozionale, l’indicazione del mix delle fonti energetiche per la sua fornitura e dell’impatto ambientale della produzione di energia elettrica, utile soprattutto al fine di risparmiare energia;
  • la possibilità per gli operatori di utilizzare altri sistemi di certificazione in essere, ma solo a livello volontario, come integrazione della Garanzia d’Origine;
  • il diritto dei consumatori di essere informati sugli incentivi all’utilizzo di fonti rinnovabili sostenuti attraverso le loro bollette;
  • Il mercato delle GO organizzato dal GME (Gestore Mercati Energetici) garantisce liquidità, trasparenza (i prezzi che si formeranno sul mercato saranno pubblici e accessibili a tutti) e sicurezza. Il GME opera in qualità di CONTROPARTE CENTRALE e garantisce il buon fine delle operazioni).
Contenuto Lezione
Top