+TUTELA Gas

L’offerta giusta per passare al Mercato Libero dell’energia.

Caratteristiche dell’offerta

Documentazione

+Tutela è un’offerta gas naturale che prevede una tariffa espressa in Euro/Smc composta da:

 

  • un prezzo variabile della componente materia prima, pari al Punto di Scambio Virtuale (PSV), definito con periodicità mensile e indicato e visualizzabile nel sito del Gestore dei Mercati Energetici (GME).
  • uno spread pari a 0,169 €/Smc, bloccato per 24 mesi, che si aggiungerà al prezzo variabile della componente materia prima.
  • un costo di commercializzazione fisso pari a 4,80€/mese
    NomeLink
    Condizioni Generali di Fornitura 2020-12-07Scarica
    Condizioni Tecnico Economiche +Tutela – Gas – var – 31032024Scarica
    Informativa privacy 2020-12-07Scarica
    Modulo di ripensamento 2020-12-07Scarica
    Scheda sintetica +Tutela – Gas – var – 31032024Scarica
    Schede di confrontabilità +Tutela – Gas – var – 31032024Scarica

    Componente energia:
    PSV + 0,169€/Smc

    Durata:
    24 mesi

    Prezzo di commercializzazione:
    4,80€/mese

    Pagamento:
    addebito diretto su conto corrente (SEPA)

    Scadenza:
    31/03/2024

    Componente energia:
    PSV + 0,169 €/Smc

    Durata:
    24 mesi

    Energia:
    100% verde

    Prezzo di commercializzazione:
    4,80€/mese

    Pagamento:
    addebito diretto su conto corrente (SEPA)

    Scadenza:
    31/03/2024

    Caratteristiche dell’offerta

    +Tutela è un’offerta gas naturale che prevede una tariffa espressa in Euro/Smc composta da:

     

        • un prezzo variabile della componente materia prima, pari al Punto di Scambio Virtuale (PSV), definito con periodicità mensile e indicato e visualizzabile nel sito del Gestore dei Mercati Energetici (GME).
        • uno spread pari a 0,169 €/Smc, bloccato per 24 mesi, che si aggiungerà al prezzo variabile della componente materia prima.
        • un costo di commercializzazione fisso pari a 4,80€/mese

    Documentazione

    NomeLink
    Condizioni Generali di Fornitura 2020-12-07Scarica
    Condizioni Tecnico Economiche +Tutela – Gas – var – 31032024Scarica
    Informativa privacy 2020-12-07Scarica
    Modulo di ripensamento 2020-12-07Scarica
    Scheda sintetica +Tutela – Gas – var – 31032024Scarica
    Schede di confrontabilità +Tutela – Gas – var – 31032024Scarica

    Domande frequenti

    • Cosa succede se non passo al mercato libero?

      Entrerai nel Servizio a Tutele Graduali, il servizio predisposto da Arera per accompagnarti nel passaggio al mercato libero.
      Come si legge nel sito dell’Autorità “Il Servizio a Tutele Graduali viene erogato da venditori selezionati attraverso specifiche procedure concorsuali. Ogni area territoriale è servita da un solo fornitore, il quale può anche servire più aree contemporaneamente.
      Le condizioni contrattuali saranno molto simili alle offerte Placet, ovvero offerte del mercato libero dove le condizioni contrattuali rimangono quelle del mercato tutelato. In questo caso il fornitore sceglie il prezzo ma dovrà attenersi alle decisioni dell’Autorità su:

      • modalità e tempistiche di fatturazione
      • contenuto dei documenti di fatturazione
      • garanzie da richiedere al cliente
      • tempistiche e modalità di pagamento
      • modalità di rateizzazione e di applicazione degli interessi di mora
    • Posso rimanere nel mercato tutelato?
      Il mercato tutelato rimarrà a disposizione dei clienti vulnerabili.

      I clienti vulnerabili sono coloro che:

      • si trovano in condizioni economicamente svantaggiate e ricevono il Bonus Luce e/o il Bonus Gas per disagio economico
      • versano in gravi condizioni di salute tali da richiedere l’utilizzo di apparecchiature medico-terapeutiche alimentate dall’energia elettrica oppure presso i quali sono presenti persone in tali condizioni (solo per la luce)
      • sono soggetti con disabilità ai sensi dell’articolo 3 legge 104/92
      • hanno un’utenza in una struttura abitativa di emergenza a seguito di eventi calamitosi
      • hanno un’utenza in un’isola minore non interconnessa (solo per la luce)
      • hanno un’età superiore ai 75 anni

    • Quanto costa il passaggio al mercato libero?
      Il passaggio al mercato libero è totalmente gratuito.

    • Conviene passare subito al mercato libero?
      In linea di massima conviene passare subito al mercato libero anche perché. con la fine della tutela, non si può escludere un aumento generalizzato dei prezzi di vendita.

    • Quando passare al mercato libero?
      La fine delle tutele di prezzo per famiglie (e una parte di microimprese) scatterà a gennaio del 2024. Prima di questa scadenza non vi è alcun obbligo in capo agli utenti finali pertanto tienilo in considerazione qualora dovessero moltiplicarsi le telefonate di call center particolarmente aggressivi.
      Allo scadere del mercato tutelato, in caso di mancata scelta, non vi sarà alcuno stop della fornitura. Gli utenti passeranno al servizio a tutele graduali e avranno dunque il tempo di individuare l’operatore e l’offerta che meglio intercettano le loro esigenze.

    • Differenze tra mercato tutelato e mercato libero
      Nel mercato di maggior tutela gli utenti accedono alle condizioni economiche e contrattuali fissate dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti) basate sull’oscillazione del valore delle materie prime sul mercato.
      Nel mercato libero, i costi dell’energia vengono stabiliti dagli operatori energetici come Global Power Plus. Questi possono dunque presentare ai Clienti offerte commerciali competitive, con prezzi bloccati o variabili, sconti, pacchetti personalizzati e servizi aggiuntivi per interpretare al meglio le esigenze del pubblico.

    • Sono nel mercato tutelato o libero?
      Controlla la tua bolletta, sotto il logo del fornitore puoi trovare la dicitura che ti indica se sei nel servizio di maggior tutela o nel mercato libero.
      Se non sei sicuro di riuscire a decifrare la tua bolletta nel modo corretto, contatta il nostro Servizio Clienti al numero 0458001134 per ricevere informazioni più dettagliate.

    • Come funziona l'addebito diretto su conto corrente?
      La bolletta arriva mediamente 15 giorni prima della sua scadenza.
      L’importo che trovi indicato in prima pagina ti verrà addebitato, direttamente sul tuo conto bancario, alla data di scadenza della bolletta.

      Pagare tramite addebito diretto comporta diversi vantaggi:

      • eviti di spostarti in macchina
      • eviti le file per il pagamento
      • eviti ritardi e smarrimenti

    • Come funziona il servizio Fattura digitale?
      Con +Natura riceverai la bolletta in formato digitale direttamente al tuo indirizzo e-mail.
      Tuteliamo l’ambiente con piccoli gesti di grande valore.

    • Entro quando avverrà il passaggio a Global Power Plus?
      Una volta stipulato il contratto di fornitura, il passaggio a Global Power Plus avverrà entro e non oltre il primo giorno del 3° mese successivo a quello di conclusione del contratto.
      Solitamente entro 60 giorni dalla validazione del contratto.

    • Cosa occorre per attivare l'offerta?
      Prima di procedere consigliamo sempre di recuperare:
      • una bolletta
      • il tuo codice fiscale
      • un documento d’identità in formato .pdf o .jpg
      • il tuo codice IBAN

    • In quali casi è possibile aderire all'offerta?
      Puoi sottoscrivere la presente offerta solo se non sei già cliente Global Power Plus.

    Domande frequenti

    • Cosa succede se non passo al mercato libero?
      Entrerai nel Servizio a Tutele Graduali, il servizio predisposto da Arera per accompagnarti nel passaggio al mercato libero.
      Come si legge nel sito dell’Autorità “Il Servizio a Tutele Graduali viene erogato da venditori selezionati attraverso specifiche procedure concorsuali. Ogni area territoriale è servita da un solo fornitore, il quale può anche servire più aree contemporaneamente.
      Le condizioni contrattuali saranno molto simili alle offerte Placet, ovvero offerte del mercato libero dove le condizioni contrattuali rimangono quelle del mercato tutelato. In questo caso il fornitore sceglie il prezzo ma dovrà attenersi alle decisioni dell’Autorità su:

      • modalità e tempistiche di fatturazione
      • contenuto dei documenti di fatturazione
      • garanzie da richiedere al cliente
      • tempistiche e modalità di pagamento
      • modalità di rateizzazione e di applicazione degli interessi di mora

    • Posso rimanere nel mercato tutelato?
      Il mercato tutelato rimarrà a disposizione dei clienti vulnerabili.

      I clienti vulnerabili sono coloro che:

      • si trovano in condizioni economicamente svantaggiate e ricevono il Bonus Luce e/o il Bonus Gas per disagio economico
      • versano in gravi condizioni di salute tali da richiedere l’utilizzo di apparecchiature medico-terapeutiche alimentate dall’energia elettrica oppure presso i quali sono presenti persone in tali condizioni (solo per la luce)
      • sono soggetti con disabilità ai sensi dell’articolo 3 legge 104/92
      • hanno un’utenza in una struttura abitativa di emergenza a seguito di eventi calamitosi
      • hanno un’utenza in un’isola minore non interconnessa (solo per la luce)
      • hanno un’età superiore ai 75 anni

    • Quanto costa il passaggio al mercato libero?
      Il passaggio al mercato libero è totalmente gratuito.

    • Conviene passare subito al mercato libero?
      In linea di massima conviene passare subito al mercato libero anche perché. con la fine della tutela, non si può escludere un aumento generalizzato dei prezzi di vendita.

    • Quando passare al mercato libero?
      La fine delle tutele di prezzo per famiglie (e una parte di microimprese) scatterà a gennaio del 2024. Prima di questa scadenza non vi è alcun obbligo in capo agli utenti finali pertanto tienilo in considerazione qualora dovessero moltiplicarsi le telefonate di call center particolarmente aggressivi.
      Allo scadere del mercato tutelato, in caso di mancata scelta, non vi sarà alcuno stop della fornitura. Gli utenti passeranno al servizio a tutele graduali e avranno dunque il tempo di individuare l’operatore e l’offerta che meglio intercettano le loro esigenze.

    • Differenze tra mercato tutelato e mercato libero
      Nel mercato di maggior tutela gli utenti accedono alle condizioni economiche e contrattuali fissate dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti) basate sull’oscillazione del valore delle materie prime sul mercato.
      Nel mercato libero, i costi dell’energia vengono stabiliti dagli operatori energetici come Global Power Plus. Questi possono dunque presentare ai Clienti offerte commerciali competitive, con prezzi bloccati o variabili, sconti, pacchetti personalizzati e servizi aggiuntivi per interpretare al meglio le esigenze del pubblico.

    • Sono nel mercato tutelato o libero?
      Controlla la tua bolletta, sotto il logo del fornitore puoi trovare la dicitura che ti indica se sei nel servizio di maggior tutela o nel mercato libero.
      Se non sei sicuro di riuscire a decifrare la tua bolletta nel modo corretto, contatta il nostro Servizio Clienti al numero 0458001134 per ricevere informazioni più dettagliate.

    • Come funziona l'addebito diretto su conto corrente?
      La bolletta arriva mediamente 15 giorni prima della sua scadenza.
      L’importo che trovi indicato in prima pagina ti verrà addebitato, direttamente sul tuo conto bancario, alla data di scadenza della bolletta.

      Pagare tramite addebito diretto comporta diversi vantaggi:

      • eviti di spostarti in macchina
      • eviti le file per il pagamento
      • eviti ritardi e smarrimenti

    • Come funziona il servizio Fattura digitale?
      Con +Natura riceverai la bolletta in formato digitale direttamente al tuo indirizzo e-mail.
      Tuteliamo l’ambiente con piccoli gesti di grande valore.

    • Entro quando avverrà il passaggio a Global Power Plus?
      Una volta stipulato il contratto di fornitura, il passaggio a Global Power Plus avverrà entro e non oltre il primo giorno del 3° mese successivo a quello di conclusione del contratto.
      Solitamente entro 60 giorni dalla validazione del contratto.

    • Cosa occorre per attivare l'offerta?
      Prima di procedere consigliamo sempre di recuperare:
      • una bolletta
      • il tuo codice fiscale
      • un documento d’identità in formato .pdf o .jpg
      • il tuo codice IBAN

    • In quali casi è possibile aderire all'offerta?
      Puoi sottoscrivere la presente offerta solo se non sei già cliente Global Power Plus.

    Top